Lunedì, 25 Settembre 2017

La Fondazione a Sicurezza 2012

Milano. Dopo la presentazione al Ministero per i Beni e le Attività Culturali a Roma, il volume "Uomini e tecnologie per la protezione dei beni culturali" concepito e realizzato dalla Fondazione Enzo Hruby, è stato presentato a Sicurezza 2012, la biennale internazionale svoltasi alla Fiera di Milano dal 7 al 9 novembre scorsi.
Nello stand della Fondazione, di fronte ad un pubblico composto dai più qualificati operatori del settore, il Vice Presidente Carlo Hruby ha dichiarato: "La pubblicazione vuole essere una sintesi della storia della sicurezza dei beni culturali con una panoramica sulle nuove tecnologie, un contributo per una maggiore sensibilità degli operatori dei beni culturali verso il tema della sicurezza, ma soprattutto uno strumento per comprendere le opportunità che il nostro immenso patrimonio storico artistico può offrire agli operatori della sicurezza".
Alla presentazione è intervenuto il Maggiore Massimo Rossi, comandante del Gruppo Tutela Patrimonio Archeologico della Guardia di Finanza. Il racconto del recupero della colossale statua di Caligola da parte del suo Nucleo testimonia ancora una volta l'impegno delle Forze dell'Ordine impegnate nella salvaguardia del nostro patrimonio culturale, di cui il volume vuole anche essere un riconoscimento.
Infine, sono intervenuti il Presidente dell'Ente per la Gestione dei Sacri Monti Giacomo Gagliardini e l'Assessore alla Sicurezza del Comune di Vicenza Antonio Dalla Pozza. Ringraziando la Fondazione Hruby per essersi assunta gli oneri della messa in sicurezza del Sacro Monte di Varallo e della Basilica Palladiana, entrambi beni UNESCO, Gagliardini e Dalla Pozza hanno portato testimonianza dei risultati eccellenti ottenuti grazie alle nuove tecnologie nei complessi di loro pertinenza.
L'evento si è chiuso con il festeggiamento dei vincitori del Premio H d'Oro 2012, già premiati a Roma lo scorso 19 ottobre.

foto5    Foto4    Foto1    Foto2