Lunedì, 25 Settembre 2017

Sacro Monte di Varallo

varallopIl più importante, il più antico e il più esteso dei Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia è quello di Varallo, che l’UNESCO ha inserito nel 2003 nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
Fu realizzato a partire dalla fine del XV secolo per volontà di padre Bernardino Caimi, frate francescano che era stato custode del Santo Sepolcro a Gerusalemme e che volle riprodurre i luoghi santi della Palestina che erano stati testimoni della vita di Cristo. Il complesso degli edifici è stato costruito nel corso di un paio di secoli. Le 45 cappelle furono poi riprogettate nel XVII secolo e sotto le indicazioni del vescovo di Novara il Sacro Monte si trasformò in un percorso destinato ad illustrare ai fedeli in modo chiaro ed univoco la storia della vita di Cristo. Ogni cappella rappresenta, con affreschi (circa 4.000 figure) e con gruppi di statue (circa 800), scene della vita di Gesù e di Maria. Alla realizzazione delle cappelle, che oggi costituiscono un patrimonio artistico, storico e religioso inestimabile hanno collaborato molti artisti, primo fra tutti Gaudenzio Ferrari. La Fondazione Enzo Hruby nel 2011 ha deliberato di sostenere l’onere per la realizzazione dei sistemi di protezione del percorso e delle cappelle del Sacro Monte.
Grazie alla collaborazione dell’amministrazione del Comune della Città di Varallo e delle autorità di gestione del Sacro Monte, è stato raggiunto l’accordo sulla realizzazione di un impianto di videosorveglianza.
varalloIl sistema di sicurezza utilizza la più avanzata tecnologia disponibile per controllare ogni cappella e sorvegliare tutte le statue, garantendo la privacy di visitatori e lavoratori del luogo sacro.
Per rispondere alle condizioni ambientale difficili, all’estensione delle aree e all’articolazione dei percorsi il Centro Sistemi Antifurto di Torino, azienda Amica della Fondazione Enzo Hruby e partner tecnico per questo intervento, ha realizzato un progetto su misura, che prevede l’utilizzo di cablaggi strutturati e fibre ottiche di elevata affidabilità.
Questo intervento può costituire un esempio di come la più aggiornata tecnologia possa essere utilizzata in maniera corretta e non invasiva per la protezione di un patrimonio storico, artistico e religioso assolutamente eccezionale.

 RASSEGNA STAMPA
pdfSCARICA IL PDF

varallo varallo varallo4p varallo5p
varallo cappella sacro monte varallo varallo varallo